parcomurgia

Madonna delle Croci

croci2

Menù> Da visitare
Jazzo Gattini (centro visite)
Masseria Radogna (centro visite)
Il villaggio neolitico
San Falcione
San Vito
Sant’Agnese
Madonna delle Tre Porte
Madonna delle Croci
San Nicola all’Appia
Parco Murgia visite
Visitare Matera

MADONNA DELLE CROCI
La chiesa rupestre è visitabile tramite tour guidati in partenza dal CEA o tramite le guide autorizzate in Regione Basilicata durante gli orari di apertura del CEA .

Di grande valore architettonico è costituita da una navata unica  divisa in due ambienti da un arcone trasversale e da un  basso parapetto.  Numerose sono le croci incise sulle pareti.  Molto bello, e uno dei meglio conservati di tutte le chiese rupestri, è l’affresco dell’abside datato alla metà del XIII secolo, con la Madonna Regina (Kyriotissa) seduta in trono col Bambino benedicente con la mano destra, e gli arcangeli. In caratteri greci è l’iscrizione Angelus Gabriel – Angelus Rafael. Lo schema è quello bizantino della Madonna in Maestà.
Il soffitto è decorato con una campata a crociera, croci  equilatera e greche a rilievo.