parcomurgia

MASSERIA RADOGNA Informazioni utili da leggere

TARIFFE (con pagamento entro la sera precedente la partenza)
€ 2,00 per allaccio elettricità (600W, 3A)
€ 2,00 a persona per tassa di soggiorno
€ 12,00  per pernottamento camper (compreso carico e scarico)
€ 17,00 per pernottamento auto + caravan (compreso carico e scarico)
€ 5,00 per auto/rimorchio in più

SERVIZI
> ELETTRICITA’, CARICO/SCARICO CON ACQUA POTABILE , DOCCE ESTERNE (TEMPORANEAMENTE NON DISPONIBILI I SERVIZI IGIENICI)

NAVETTA PER I SASSI 
in partenza direttamente da Massera Radogna, ticket corsa € 1,50 (con FFP2 – terminal in via S. Stefano angolo via D’Addozio, da prenotare in anticipo via Whatsapp)
ANDATA 9.30|13.30|15.30|18.30|21.30|22.30
RITORNO: 9.45|13.45|15.45|18.45|21.45|22.45

ORARI WEEKEND BUS BELVEDERE (fermata da incrocio Jazzo Gattini, terminal in piazza Matteotti)
ANDATA 10.00|11.00|……|18.00|19.00|20.00
RITORNO  9.30|10.30|11.30……|18.30|19.30

> POSSIBILITA’ DI PERCORSI PANORAMICI DI FRONTE I SASSI DI MATERA A PIEDI ED IN BICICLETTA NEL PARCO DELLE CHIESE RUPESTRI
> POSSIBILITA’ DI ANDARE A PIEDI NELLE ORE DIURNE A MATERA ATTRAVERSO UN PERCORSO ESCURSIONISTICO DI KM 2,5  CHE INCLUDE IL PONTE SOSPESO SULLA GRAVINA (Jazzo Gattini – strada panoramica – parcheggio finale –  chiesa Sant’Agnese – ponte tibetano – Sassi di Matera)
> VENDITA PRODOTTI TIPICI con sconti per i camperisti
> NO TENDE
> SI CANI (A GUINZAGLIO)

RACCOMANDAZIONI
> DALLE 9.00 ALLE 12.30 SE CI SONO ATTIVITA’ DIDATTICHE CON I BAMBINI IN MASSERIA, EVITARE DI ESPORSI ALL’ESTERNO DEL CAMPER IN COSTUME DA BAGNO E EVITARE LE OPERAZIONI DI SCARICO ACQUE NERE E GRIGIE
> FARE ACCURATAMENTE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

VISITE GUIDATE (chiedi in reception, sconti per i camperisti)
> I SASSI DI MATERA  Durata 2 ore
> IL PARCO DELLA MURGIA MATERANA (Durata 2 ore)

CONSIGLI UTILI:
Piatti e prodotti tipici

“IL PARCO RITROVATO” VIDEO DIDATTICO SUL PARCO DELLA MURGIA MATERANA
Della durata di 20 minuti strutturato nei seguenti capitoli:
1. Il Parco ritrovato
2. Dalla geologia il segreto di Matera
3. Chi sono stati i primi abitanti della zona?
4. Che cos’è l’habitat rupestre?
5. Perchè tante chiese rupestri?
6. Il futuro nel Parco

Quel profumo di arbusti di timo
La Masseria Radogna nei ricordi della signora Rita D’Amato