parcomurgia

FAQ ( Domande frequenti )

Da Matera centro, come si raggiunge il belvedere di Murgia Timone e quindi il Centro visite di Jazzo Gattini?
IN AUTO: bisogna uscire da Matera e seguire le indicazioni per Taranto/Laterza. Al km 583 della SS7 c’è a destra il nostro bivio segnalato come “Area attrezzata camper” e “Centro visite/ Centro di Educazione Ambientale”.
Attenzione il nostro bivio non è quello che conduce alla chiesa di Madonna delle Vergini, ma quello successivo.
Nei giorni prefestivi e festivi dalle 11 alle 17 non si puo’ raggiungere in auto direttamente il belvedere. Occorre lasciare l’auto in prossimità del centro visite di Jazzo Gattini e poi proseguire a piedi per km 1,5 o in alternativa prendere l’autobus urbano che passa a partire dalle 10.30 ogni ora fino alle 16.30 (ticket di euro 0,80 se acquistato al centro visite, di euro 1,50 se acquistato sul bus)
A PIEDI DA MATERA NO (sentiero attualmente chiuso per motivi di sicurezza) : seguendo il sentiero escursionistico 406 che scendendo da Piazza Porta Pistola(Rione Sassi) , supera il torrente Gravina attraverso una bella passerella sospesa e risale il pendio che porta al Belvedere di Murgia Timone. Per arrivare a Jazzo Gattini si segue quindi per km 1,5 verso sinistra la strada panoramica di Murgia Timone
IN AUTOBUS URBANO: Nei giorni prefestivi e festivi da Piazza Matteotti, in partenza ogni mezzora dalle 9 alle 19.30 (ticket corsa di euro 1,50 se acquistato sul bus; ticket corsa di euro 0,80 se acquistato prima in rivendite)
Elenco dei giorni festivi e prefestivi tra ponte di Pasqua – 1 maggio: APRILE (13, 14, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30) MAGGIO (1, 2, 3, 4, 5)
IN BUS NAVETTA: tutti i giorni è disponibile solo per chi prenota le visite guidate e parte 15 minuti prima della visita.

Da fuori Matera come si raggiunge il belvedere di Murgia Timone e  il CEA?
DA TARANTO/LATERZA: sulla S.S.7 al km 583 incrocio a sinistra con indicazioni “Area attrezzata camper” e “Centro visite”
DA BARI/ALTAMURA: dalla SS.99 in prossimità di Matera seguire le indicazioni per Taranto. Proseguendo sulla S.S.7  al km 583 incrocio a destra con indicazioni “Area attrezzata camper” e “Centro visite”
DA POTENZA: dalla S.S.7 in prossimità di Matera seguire le indicazioni per Taranto. Proseguendo fino al km 583 (incrocio a destra con indicazioni “Area attrezzata camper” e “Centro visite”)
DA METAPONTO: dalla S.S.7 in prossimità di Matera seguire le indicazioni per Taranto. Proseguendo fino al km 583 (incrocio a destra con indicazioni “Area attrezzata camper” e “Centro visite”)

Dall’1 aprile al 31 ottobre nei giorni prefestivi e festivi (e nel mese di agosto tutti i giorni) dalle 9 alle 20 non si puo’ raggiungere in auto direttamente il belvedere. Occorre lasciare l’auto in prossimità del centro visite di Jazzo Gattini e poi proseguire a piedi per km 1,5 o in alternativa prendere l’autobus urbano che passa a partire dalle 9.30 ogni mezzora fino alle 19.30 (ticket di euro 0,80 se acquistato al centro visite, di euro 1,50 se acquistato sul bus)
Dall’1 novembre al 31 marzo nei giorni prefestivi e festivi dalle 11 alle 17 non si puo’ raggiungere in auto direttamente il belvedere. Occorre lasciare l’auto in prossimità del centro visite di Jazzo Gattini e poi proseguire a piedi per km 1,5 o in alternativa prendere l’autobus urbano che passa a partire dalle 10.30 ogni ora fino alle 16.30

Istituzione della ZTL dall’1 aprile al 31 ottobre (dalle ore 9:00 alle ore 20:00, dei giorni prefestivi e festivi e tutti i giorni di agosto)
Dalle ore 9:00 alle ore 20:00 dei giorni prefestivi e festivi dall’1 aprile al 31 ottobre e tutti i giorni di agosto e’ istituito il divieto di transito e di sosta, in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere,  eccetto frontisti, bus del TPL, NCC, Taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di polizia, veicoli a servizio di persone titolari di contrassegno per diversamente abili. Nelle predette eccezioni non rientrano i bus turistici superiori a 9 posti.  Negli stessi giorni per gli autobus superiori a 9 posti vige il completo divieto di transito nell’area di Murgia Timone a partire dal bivio della SS7.
Negli stessi giorni dalle ore 9 alle ore 19.30 con frequenza di mezz’ora  viene istituita una linea autobus che assicura il collegamento fra Matera (Piazza Matteotti) e Murgia Timone (con transito attraverso il parcheggio del cimitero nuovo in contrada Pantano). Il ticket di una corsa autobus ha un costo di euro 0,80 se acquistato in una rivendita Sali e Tabacchi, di euro 1,50 se acquistato direttamente sul bus.
Inoltre dal 30 giugno al 3 luglio, nonchè nel week end successivo viene istituita la ztl per i fuochi pirotecnici della Festa patronale in onore di  Maria SS. della Bruna.

Istituzione della ZTL dall’1 novembre al 31 marzo (dalle ore 11:00 alle ore 17:00, dei giorni prefestivi)
Dall’1 novembre al 31 marzo e’ istituito il divieto di transito e di sosta, in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere, dalle ore 11:00 alle ore 17:00, dei giorni prefestivi e festivi , eccetto frontisti, bus del TPL, NCC, Taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di polizia, veicoli a servizio di persone titolari di contrassegno per diversamente abili. Nelle predette eccezioni non rientrano i bus turistici superiori a 9 posti. Negli stessi giorni per gli autobus superiori a 9 posti vige il completo divieto di transito nell’area di Murgia Timone a partire dal bivio della SS7.
Negli stessi giorni dalle ore 9 alle ore 19.30 con frequenza di mezz’ora  viene istituita una linea autobus che assicura il collegamento fra Matera (Piazza Matteotti) e Murgia Timone (con transito attraverso il parcheggio del cimitero nuovo in contrada Pantano). Il ticket di una corsa autobus ha un costo di euro 0,80 se acquistato in una rivendita Sali e Tabacchi, di euro 1,50 se acquistato direttamente sul bus.

***************************************************

Cosa visitare nel Parco della Murgia Materana?
Passeggiando lungo i tanti sentieri panoramici che attraversano la Gravina, il canyon che caratterizza l’area protetta, si potranno visitare chiese rupestri, grotte, cisterne, jazzi, masserie. Un’esperienza che promettiamo sarà indimenticabile, anche grazie ad un’inattesa ricchezza floristica e faunistica. In particolare dalla zona di Murgia Timone, dove ha sede il CEA  ed il centro visite di Jazzo Gattini c’è inoltre la vista panoramica più bella da cui ammirare i Sassi di Matera.

C’è un biglietto d’ingresso per il Parco?
Il Parco è di libero e gratuito accesso. Ma le chiese rupestri di Murgia Timone sono visitabili internamente solo partecipando alle visite guidate in programma.
Per chi non ha la possibilità di prenotare una delle visite guidate, le chiese rupestri di Sant’Agnese, Madonna delle tre porte e Madonna delle croci sono visibili attraverso le grate di protezione. Inoltre il centro visite di Jazzo Gattini fornisce una mappa dell’area e la possibilità di visionare il video didattico IL PARCO RITROVATO  della durata di 20 minuti.

Che cos’è il CEA e cosa fa?
CEA è l’acronimo di Centro di Educazione Ambientale. É un’impresa culturale che gestisce un centro visite a Jazzo Gattini, ed un centro didattico a Masseria Radogna. Nell’insieme il CEA gestisce servizi integrati per la fruizione sostenibile del Parco della Murgia Materana.

Quali sono i giorni e gli orari di apertura del Centro visite di Jazzo Gattini?
Presso lo Jazzo Gattini è attivo un centro visite aperto tutti i giorni dell’anno, festivi inclusi, con i seguenti orari:
Da NOVEMBRE a MARZO: 9.30 – 16.30
Da APRILE a OTTOBRE: 9.30 –  18.30

Su prenotazione è prevista l’apertura anche fuori orario

Quali sono i servizi del CEA?
Presso le strutture rurali di Jazzo Gattini e Masseria Radogna: punto informativo sul Parco della Murgia Materana, educazione ambientale, visite guidate, eventi culturali, bar, book-shop, punto ristoro, punto vendita prodotti tipici, area attrezzata camper/caravan/tende.
Tra i servizi consigliati ai visitatori la visione del video didattico IL PARCO RITROVATO della durata di 20 minuti strutturato nei seguenti capitoli:
1. Il Parco ritrovato
2. Dalla geologia il segreto di Matera
3. Chi sono stati i primi abitanti della zona?
4. Che cos’è l’habitat rupestre?
5. Perchè tante chiese rupestri?
6. Il futuro nel Parco

Qual è il modo piu’ completo e bello per scoprire il parco?
Partecipare ad un’itinerario in compagnia delle guide del parco è senz’altro il modo migliore e completo.
La scelta degli itinerari più belli, la possibilità di visitare internamente le chiese rupestri, una completa narrazione ed interpretazione dei luoghi, trasformerà una semplice visita in una vera e propria esperienza.

Quali sono le visite guidate che partono da Jazzo Gattini?
> VISITA TURISTICA durata 1h 15 min, ticket di euro 10 (under 18 euro 5,00, under 6 gratuito) Min. 4 persone
> SENTIERO BELVEDERE durata 2h 15 min, ticket di euro 15 (under 18 euro 7,00, under 6 gratuito) Calendario
> SENTIERO DELLE CROCI durata 2h 15 min, ticket di euro 15 (under 18 euro 7,00, under 6 gratuito) Min. 4 persone
> TREKKING GRANDE durata 4h 15 min, ticket di euro 25 (under 18 euro 13,00, under 6 gratuito) – Min. 4 persone
> DAI SASSI AL PARCO durata 4h , ticket di euro 40 (under 18 euro 20,00, under 6 gratuito) – Min. 4 persone
> GRANDE ANELLO DEI SASSI durata 6h , ticket di euro 50 (under 25 euro 13,00, under 6 gratuito) – Min. 4 persone
> la MATERA-MONTESCAGLIOSO durata 8h , ticket di euro 75 (under 18 euro 35,00, under 6 gratuito) – Min. 4 persone

E’ possibile prenotare il bus navetta per il trasferimento da Matera centro a Jazzo Gattini

Le visite guidate si svolgono anche in lingua straniera?
Si. In inglese, francese, spagnolo, tedesco e….. materano!

É obbligatoria la prenotazione?
E’ sempre consigliato prenotare allo 0835/332262

Ci sono programmi specifici per le scuole?
Ovviamente si. Potete approfondire il tema dei PERCORSI SCOPERTA , dei LABORATORI DIDATTICI e dei VIAGGI D’ISTRUZIONE

Esiste un modo per degustare i prodotti tipici del Parco?
Presso il punto ristoro di Jazzo Gattini è possibile degustare dei prodotti tipici selezionati provenienti dalle migliori aziende agricole e zootecniche della collina materana. Alcuni esempi? Il caciocavallo podolico, il pecorino murgiano, il cacioricotta di capra, il miele di timo, le olive infornate, i lampascioni, i pomodori secchi, la crema di cipolle, i peperoni cruschi, le strazzate alle mandorle, il vino primitivo materadoc……….

Ci sono servizi per i camperisti e campeggiatori?
Si. Presso la Masseria Radogna è disponibile una splendida area attrezzata con tutti i servizi per camper/caravan/tende. Una oasi di pace e tranquillità, ideale punto di sosta per chi vuole partire alla scoperta del Parco. Ma l’area è vicinissima anche ai Sassi raggiungibili direttamente tramite un sentiero, o magari più comodamente con il nostro bus navetta.

Come contattare il CEA?
Chiamando lo 0835/332262  o il 388/8925407 o scrivendo una mail a info@ceamatera.it